Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Non succede sempre ma succede pensavo fosse cambiato. Ma alla fine mi illudo solo stasera e successo dinuovo mi ha riempito di calci in una discussione avevo il bimbo piccolo seduto sulle gambe per poco non lo prendeva. Questo mi ha fatto paura ho pensato alle conseguenze se l'avesse colpito e ora mi sento in colpa. Non dovevo risponderlo ho messo in pericolo mio figlio. Non l'avevo previsto che si sarebbe arrabbiato così. Quando parte spalanca gli occhi ha pazzo e non si rende conto.poi dopo dice che non è vero che me lho sono inventata.oppure minimizza e io sono la pazza. Sono sola non ho genitori sto con lui da quando avevo 14 anni ora ne ho 30 ho un figlio di 9 anni e uno di 6 mesi.non so dove sbattere la testa se pure volessi andarmene non so dove. Siamo sposati da 10 anni.

Ciao cara,

la tua situazione è molto preoccupante, proprio perché ci sono due bambini piccoli. Devi pensare al loro benessere e al tuo. L’ideale sarebbe contattare un centro antiviolenza a te vicino che potrebbe aiutarti a trovare una possibile soluzione. Ricordati che la colpa non è mai di chi subisce violenza ma di chi la perpetra. Se sei nella zona di Milano, puoi rivolgerti al nostro centro oppure puoi telefonarci al numero 02-90422123 per trovare il centro a te più vicino. Puoi anche scriverci all’indirizzo mail info@donneinsieme.org.

Un abbraccio.

Powered By WSG3 STUDIO