Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Precedente 1 2 3 4 5 Successivo

Mi sento così male, così in colpa, così inutile, ho scoperto da poco che mia figlia oggi 15enne è stata violentata dal mio ex compagno, all età di 10 anni.. Ho commesso tanti errori sapevo che aveva un carattere orribile ma non mi sarei mai immaginata nulla del genere, e ora che dopo anni di maltrattamenti subiti sono riuscita a liberarmi di lui, scopro questo..non riesco a guardarla in faccia, sento addosso i sensi di colpa che mi traggono l anima, è solo colpa mia, dovevo lasciarlo subito, invece ero li come intrappolata ,anche se sapevo che mi trattava male non riuscivo a liberarmene, e quando andavo via tornavo sempre da lui, se ci penso adesso non so spiegarmi il perché, non so proprio farlo, so solo che mi porterò tutto questo per tutta la mia vita,

>>> Leggi Risposta

Ciao sono una ragazza di 18, 2 anni fa ho denunciato il mio ragazzo perche mi ha picchiata e ho fatto una denuncia contro di lui, io non volevo farla ma i miei genitori essendo minorenne mi hanno obbligato, io ci sono tornata assieme quasi subito dopo averlo denunciato perche io non volevo lasciarlo,ora mi chiedo ne io ne lui abbiamo mai avuto più notizie di quella denuncia, anche perche i carabinieri lo sanno che siamo tornati assieme ma non ho potuto ritirarla ora mi chiedo ma secondo voi quella denuncia va avanti o si e fermata perche io ci sto ancora assieme a questa persona e sia io e lui siamo cambiati tanto e quelle cose non succedono più, ora vorrei sapere se per caso non avendo piu avuto notizie di quella denuncia se magari sapendo che siamo tornati assieme l'hanno bloccata

>>> Leggi Risposta

Buongiorno, ho 21 anni mi sono lasciata un anno fa con il padre di mio figlio che ha 1 anno. Ieri sera ci siamo visti perché entrambi sappiamo di provare ancora qualcosa l'uno per l'altro, ma abbiamo problemi tra le nostre famiglie, cosa per cui lui non ha mai fatto in modo di tornare insieme, cosa che evidentemente neanche lui vuole veramente. Ieri sera dunque ho saputo che si sente con altre ragazze e la mia risposta è stata "bene, allora lo farò anche io", ovviamente non lo avrei fatto mai, volevo solo fargli capire quanto possa fare male. La mia frase gli ha suscitato un'ira mai vista in lui, ha iniziato a prendermi per i capelli e sbattermi contro il cruscotto della macchina, sono scesa e mi ha riempita di schiaffi e continuava a tirarmi i capelli, sono riuscita a scappare e mi ha inseguita urlando come una persona fuori di testa, appena mi ha raggiunta ha iniziato a prendermi a calci e urlava e mi tirava continuamente i capelli. Ogni volta che riuscivo a scappare la stessa storia. Poi finalmente non mi ha rincorsa più , lo sentivo solo urlare e finalmente ho raggiunto casa. Non si era mai comportato così. Mai. Non voglio più averci niente a che fare, ma non so come comportarmi quando viene a prendere il bambino. Non so se farlo prendpresente a qualcuno..

>>> Leggi Risposta

Buongiorno ho 23 anni e un figlio di 1 anno.. Ieri dopo l'ennesima volta che il mio compagno è andato abere al bar saltando il pomeriggio di lavoro e non rispondendomi al telefono, mi sono arrabbiata. Quando è arrivato con quel sorriso da vino gliho detto tutto ciò che pensavo, lui ha iniziato a sbattere e rompere tutto quello che lo circondava.. Dopo avergli detto che me ne sarei andata a fare un giro fino a quando non si sarebbe calmato, mi ha resa per i capelli alzando i da terra e schiacciando me e mio figlio di un anno, che avevo in braccio, contro il portone d'entrata (io sono 1.60m 45kg lui 1.90m 90kg) dopo spaventata dalla situazione ho iniziato a farmi le valigie per andare via (non lavoro e non ho una macchina).. Lui è andato fuori e ulrandomiin faccia parole cattive con occhi che non erano i suoi miha presa per un braccio trascinando i in camera per non farmi andare via, appena ha visto il mio telefono melohapreso e mi ha tirato uno schiaffo sulla mano talmente forte che si è gonfiata subito.. Le nostre famiglie hanno cercato di far i chiarire per il bambino e io sono ancora qua, Mami sento una coglione perché ho sempre detto che se mi avesse ai alzato le mani io non avrei perdonato niente..mentre invece sono qua a sentirmi dire che quello che è successo è tutta colpa mia.. Mi sento davvero vuota è come se avessi visto un suo lato mai conosciuto prima d'ora, un lato terribile che avrei preferito con conoscere mai.. Ho avuto davvero paura mi potesse fare male, malissimo.. Non so proprio cosa fare..

>>> Leggi Risposta

non riesco ad uscirne ho bisogno di aiuto...sto insieme a lui da un anno e mezzo,sto a casa sua lui però vuole cacciarmi via e io nn voglio andare,già mesi fa mi ha anche picchiata e nn era la prima volta,sabato mi ha stretto forte la mano e mi ha fatto cadere mezza unghia facendomi sanguinare dopo avermi sputato in faccia mi dice che l ho voluto io,io non gli ho mai alzato un dito ne brutte parole.mi dice che mi deve venire una brutta malattia e che mi odia e mi schifa.non riesco a staccarmi da lui aiuto vi prego...penso sia io sbagliata

>>> Leggi Risposta

Stamattina ho subito un'aggressione da parte del mio ex. Abbiamo una figlia insieme, ha 4 anni. Lui come padre non si comporta bene, ha fasi di abbandono, durante le quali non si fa vedere e sentire dalla figlia che variano da settimane, quindici giorni o di più. Stamattina, dopo una settimana è venuto a casa mia. Io sono andata ad aprire la porta, quando ha visto che mia figlia non era con me ha iniziato ad urlare. Allora gli ho detto che non era pronta, si era appena svegliata e se voleva poteva stare con lei in casa. Ha perso la testa. Si è scagliato contro di me, mi ha messo le mani al collo e mi ha buttata a terra. Gli ho detto di uscire fuori e mi ha dato un pugno fortissimo nello stomaco. Ho reagito, altrimenti avrebbe continuato tirandogli i capelli e cercando di fermarlo. Poi sono riuscita a farlo uscire fuori, ho chiuso la porta a chiave per andare a chiamare qualcuno di sopra. Lui ha iniziato a suonare ininterrottamente. Mia madre gli ha aperto la porta, è entrato come una furia, urlando, in quel momento era arrivata anche mia figlia. Ha negato l'accaduto dicendo che sono pazza e che io gli nego di vedere la figlia, cosa assolutamente non vera, è lui che fa di tutto per non vederla e non aiutarmi economicamente. Poi ci sono questi giorni in cui arriva sotto casa e fa queste cose. Non è la prima volta, non lo ha mai fatto davanti a testimoni purtroppo. Ho paura e vivo con l'ansia e in più devo vedere mia figlia che soffre ascoltando queste urla e perché lui sparisce di nuovo. Non mi fido a lasciarla andare da sola con lui, non è una persona equilibrata e soprattutto è un bugiardo patologico che spinge anche mia figlia a mentirmi. Lei ha il terrore che gli vengano questi scatti d'ira. Anche perché si mette ad urlare ed offendere ovunque e davanti a chiunque(persone che ovviamente non conoscono lui e la sua famiglia). Cosa posso fare?

>>> Leggi Risposta

buongiorno ho 38 anni e la persona con qui sto da quasi 2 anni 40,il mese di maggio mi ha picchiata peocurandomi lividi sulle gambe sono stata al pronto soccorso poi è venuto per giorni sotto casa mia e io ci sono ricaduta,la sua buona condotta è durata 2 giorni solo in quei 2 giorni mi ha detto ti amo poi mai più .ogni giorno mi bestemmia i morti mi dice che devo buttare il sangue e tutto questo solo perché io cerco sue attenzioni non mi bacia e se fa qualcosa lo da controvoglia io sono a casa sua ma lui vuole cacciarli,cosa faccio?mi sta facendo una violenza psicologica e io credo sia colpa mja anche se so che nn faccio niente di male.

>>> Leggi Risposta

Buongiorno, stamattina dopo circa 3 mesi l emmesima violenza per nulla. Il mio compagno si e alzato e dopo avermi preso il telefonino in quanto me lo avrebbe voluto rompere ha iniziato a farmi Schiaffi forti sul video e lanciato un mezzo di chiavi sulla tempia oltre calci nell' addome. Questa situazione si era gia verificata circa 9 anni fa dove era partita una denucia d ufficcio con conseguente arresto e condanna. Ora volevo chiedervi un cosiglio siccome ho forte Dolore sia alla testa che all addome se Andrei al pronto soccorso cosa capiterebne Grazie

>>> Leggi Risposta

Salve, sono una ragazza e ho 19 anni mio padre tempo fa ha fatto un video di nascosto alle parti intime di mia nonna per suo uso personale; vedendo tutto sono rimasta scioccata e come se non bastasse continua a guardare mia nonna nella sua stanza quando si cambia e ha una strana considerazione su di me, perché essendo formosa, mi continua a guardare le tette nonostante io sia sua figlia. Volevo sapere come fare e se prendere una strada per via legale, grazie

>>> Leggi Risposta

Salve ho 20 anni e il mio fidanzato non mi ha mai alzato un dito contro (stiamo insieme da sei anni) , ma ha il vizio di bere e urlarmi contro in pubblico. In pubblico mi tratta male molte volte soprattutto quando beve e quando siamo insieme ad amici e conoscenti. Quando non siamo fuori (quindi quando non beve) è completamente un'altra persona. Gentilissimo una pecorella e divertente. Il suo cambio di personalità in pubblicò e in intimità mi spaventa e mi preoccupa.

>>> Leggi Risposta

Precedente 1 2 3 4 5 Successivo

Powered By WSG3 STUDIO