Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Salve, alla vigilia di Natale sono stata picchiata dal mio ex Mi ha dato un pugno in faccia e rotto un dito , mi picchiava mentre mio figlio di 11 anni era nella sua camera,per fortuna e arrivato e suo padre se fermato e lui ha fatto credere che ero caduta.volevo chiamare i carabinieri ma mio figlio mi ha supplicato di non farlo. Sono andata al pronto soccorso due giorni dopo perche ero cosi sconvolta che subito non cio pensato. Davanti al figlio mi ha minacciata di destruggermi.Adesso non so che fare . Grazie

Cara amica,

ci dispiace che tu abbia vissuto un momento così terribile. Hai fatto bene ad andare al pronto soccorso ed è comprensibile che, data la gravità di quello che ti è accaduto, tu fossi così sotto shock da non riuscire a farlo subito dopo l’aggressione. Data la violenza che il tuo ex ha dimostrato, ti consigliamo di sporgere denuncia al più presto, anche per tutelare tuo figlio, cosicché non debba più vivere esperienze così spaventose. Ti suggeriamo anche di contattare un centro antiviolenza vicino alla tua zona di residenza, così da poter trovare consiglio e sostegno nel percorso che vorrai intraprendere, nel totale rispetto dei tuoi desideri e delle tue scelte. Puoi anche contattare direttamente il nostro centro, in provincia di Milano, telefonandoci al numero 02-90422123 oppure scriverci una mail all’indirizzo info@donneinsieme.org

Ti mandiamo un saluto affettuoso.

Powered By WSG3 STUDIO