Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Ho una relazione da due anni in cui ho sempre mantenuto quest'uomo. Abbiamo avuto una bambina splendida . Lui è stato violento varie volte in gravidanza,arrivando a picchiarmi la sera di natale mentre allattavo. Vorrei sapere cone posso muovermi per lasciarlo, se lui ha qualche dovere verso la bimba essendo nullatenente (apparte la casa in cui viviamo) e invalido al 67%. In che modo posso andarmene, serve l autorizzazione di qualcuno immagino per lasciarlo e andar via con la bambina.

Ciao carissima,

la situazione è abbastanza critica, avendo una figlia hai ragione a porti questa domanda, andando via e portandoti via la bambina potresti incorrere ad una denuncia di sottrazione di minore. Ti consigliamo di andare dai carabinieri e denunciare il tutto. Dopodiché puoi comunicare che per l’incolumità della bambina e tua decidi di allontanarti dalla casa fornendo il nuovo indirizzo. Ci sono associazioni che possono aiutarti in questo difficile percorso, non sei sola. Puoi telefonare per prendere un appuntamento e verresti seguita da operatrici professioniste e avere consulenze legali e psicologiche.

Puoi telefonarci per fissare un appuntamento direttamente con noi, oppure, puoi chiamare il numero nazione 1522, loro potranno indirizzarti all’associazione a te più vicina.

Un abbraccio

Powered By WSG3 STUDIO