Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Mi sento così male, così in colpa, così inutile, ho scoperto da poco che mia figlia oggi 15enne è stata violentata dal mio ex compagno, all età di 10 anni.. Ho commesso tanti errori sapevo che aveva un carattere orribile ma non mi sarei mai immaginata nulla del genere, e ora che dopo anni di maltrattamenti subiti sono riuscita a liberarmi di lui, scopro questo..non riesco a guardarla in faccia, sento addosso i sensi di colpa che mi traggono l anima, è solo colpa mia, dovevo lasciarlo subito, invece ero li come intrappolata ,anche se sapevo che mi trattava male non riuscivo a liberarmene, e quando andavo via tornavo sempre da lui, se ci penso adesso non so spiegarmi il perché, non so proprio farlo, so solo che mi porterò tutto questo per tutta la mia vita,

Cara amica, vista la situazione delicata e drammatica che hai raccontato, la prima cosa che vogliamo dirti è che non devi sentirti in colpa per aver amato qualcuno che si è approfittato di te e di tua figlia. Non sei inutile, da ciò che scrivi si vede che sei una madre che ama la propria figlia.

Visto e considerato che l’argomento è molto delicato da trattare via mail, ti consigliamo di rivolgerti ad un’associazione, dove potrai trovare persone competenti e pronte ad ascoltarti e aiutarti ad elaborare e superare questo momento. Se vuoi possiamo già fissare un appuntamento qui da noi, oppure possiamo indicarti un centro più vicino a te. Il nostro centralino è sempre attivo, Il numero di telefono è 0290422123.

Non abbandonare l’idea di contattare noi o un altro centro, puoi trovare anonimato, consigli legali e supporto psicologico. Non restare da sola.

Powered By WSG3 STUDIO