Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Ho 38 anni una bimba di tre anni e uno di un anno mio marito è un buon padre mi aiuta in casa ma al minimo litigio mi piacchia l\'altro ieri mi ha spaccato il labbro mi ha colpita che avevo il bimbo in braccio e dice che la colpa e mia che lo istigo , dopo due giorni si avvicina mi vuole abbracciare ma io non ho più fiducia ! Come posso comportarmi lo farà di nuovo in un mese mi ha colpita due volte!

Cara amica,

Ci dispiace molto per la tua situazione. Da quello che ci hai scritto si capisce che stai subendo violenza da diverso tempo sia fisica che psicologica.

Nessun litigio giustifica la violenza e di sicuro non è colpa tua se lui ti picchia. Inoltre tu dici che lui è un buon padre  ma sicuramente un buon padre non espone i bimbi a nessun tipo di violenza  e rispetta la madre dei suoi figli.

Probabilmente i tuoi bimbi soffrono  molto nel vedere il papà che spacca il labbro della loro mamma

Non conoscendo la tua residenza ti consigliamo di rivolgerti al centro antiviolenza più vicino a te o di metterti in contatto con noi al n. 0290422123 oppure all’indirizzo email info@donneinsieme.org.

Un saluto affettuoso

Powered By WSG3 STUDIO