Domande e Risposte - Donne Insieme Contro la Violenza
Vuoi farci una domanda?
Scrivendocela qui sotto potrai farlo nell'assoluto anonimato!

Salve sono una donna di 44 anni convivo da quasi tre anni la mia vita da quando stò con lui e diventata un inferno viviamo in un camper pensata mia in quanto lui non lavora da quando stiamo insieme io neppure lui ha un carattere molto possessivo geloso a modo suo non mi lascia uscire sola non posso neanche andare dalla psicologa soffro di ansia e depressione non vuole che vada perché dice che gli vado a raccontare che lui mi tratta male e che mi fa vivere in un camper mi ha allontanata dalla mia famiglia non posso vedere i miei figli ogni volta che voglio perché vedo dal suo volto che quando gliene parlo cambia espressione quando si arrabbia urla molto e da pugni ovunque rompendo oggetti anche uno specchio mia madre lo sà che e così mi dice di lasciarlo subito prima che la cosa degeneri ho paura di questi suoi atteggiamenti ieri per la seconda volta dai nervi mi ha preso dalle braccia tenenfomeke forti a farmi male perché io lo ascoltassi dopo se ne rende conto e mi chiede scusa anche se poi lo rifà ho paura a lasciarlo perché ho capito che e un tipo vendicativo che devo fare ? Stò troppo male passo le mie giornate prendendo ansiolitici e piangendo

Cara amica,

stai vivendo davvero una brutta situazione ed è comprensibile che tu stia così male. La violenza del tuo compagno è effettivamente molto preoccupante e, da quello che ci racconti, potrebbe facilmente peggiorare. Ti ha già fatto male due volte e, per quanto lui possa poi scusarsi, è evidente che non riesce a controllare la sua rabbia. In questo senso, la tua mamma ha ragione nel mostrarsi preoccupata per te. Inoltre il tuo compagno ti fa stare molto male anche costringendoti a non vedere i tuoi familiari ed i tuoi figli, isolandoti da tutto e impedendoti anche di andare dalla psicologa per cercare un po’ di sostegno emotivo. Anche queste sono forme di violenza gravi. Il tuo malessere psicologico, quindi, è sicuramente il segnale più importante del fatto che tu abbia bisogno di un cambiamento. Ti consigliamo di contattare un centro antiviolenza a te vicino, oppure di chiamarci al numero 0290422123 o mandarci una mail all’indirizzo info@donneinsieme.org . Cercheremo insieme un modo per aiutarti.

Powered By WSG3 STUDIO